nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image

Ica

Situata sul fiume Ica, Ica si trova a circa 300 km di distanza al sud di Lima, lungo la costa desertica del Perù meridionale sulla Carretera Panamericana. Ica è la capitale della regione di Ica. L’area è stata a lungo abitata da varie culture di popoli indigeni molto prima che il conquistatore spagnolo Geronimo Luis de Cabrera proclamasse la sua fondazione nel 1563.

Due delle culture più importanti sviluppatesi in questa regione sono la cultura Paracas e quella Nazca.

La cultura Paracas eccelse nella ricerca medica. I Paracas praticavano la tecnica della trapanazione del cranio delle persone in vita con coltelli di ossidiana (una sorta di roccia vulcanica). Questa tecnica era utilizzata con l’intento di eliminare malattie di origine cerebrale. La cultura Paracas inoltre raggiunse un alto grado di sviluppo nell’arte della tessitura.

La cultura Nazca è nota invece per le conoscenze avanzate raggiunte nel campo dell’ingegneria idraulica e per la costruzione di acquedotti e canali sotterranei rinforzati da pareti interne in pietra e tetti in legno.

Nella regione di Ica si trovano le famose Linee di Nazca.

Inoltre, Ica è la regione vinicola piú importante del Perù, nonché il centro per la produzione di pisco (grappa d’uva), utilizzato nella famosa bevanda nazionale peruviana, il Pisco Sour.

Ica è conosciuta come la regione della sabbia, del mare, delle oasi e delle vallate, ma anche per la devozione al Señor de Luren.

Vintage Festival (marzo)

Il Vintage Festival celebra la vendemmia e il vino della regione di Ica. Durante il festival ci sono mostre di cavalli, festival musicali i cui ritmi afro-peruviani sono le musiche da ballo principali. L’evento centrale della festa è la coronazione della Regina della Festa della Vendemmia. La regina eletta – insieme alla sua corte – è la prima a pigiare l’uva estraendo il succo che sarà in seguito trasformato in vino.

Huacachina

Situata a 5 km a ovest di Ica, questa oasi di relax è composta da eleganti palme, fiori esotici e interessanti edifici a testimonianza dell’opulenza dell’elite peruviana. La Huacachina è una delle poche oasis in Sud America, circondate da immense dune di sabbia che si estendeno verso l’Oceano Pacifico.
E’ famosa in Perù per essere il luogo per provare forti emozioni con il sandboard e il dune buggy. È anche possibile affittare un 4 × 4 ed esplorare le duneda soli.

Museo Regional de Ica

La parte di grande rilievo di questa collezione all’interno del museo è l’enigmatica mostra tessile della cultura Paracas, composta da vari colori e modelli. La prima sala contiene un’esposizione un pó raccapricciante di mummie, teschi trapanati, artefatti tombali e teste trofeo di battaglie rappresentative della civiltà Paracas. La sala principale è quasi interamente dedicata alle ceramiche e ai tessuti pre-colombiani, forse la più bella collezione al di fuori di Lima. Urne tipiche della cultura Paracas, squisite ceramiche tipiche della civiltá Nazca e bellissimi manufatti di Ica-Chincha sono esposti nel museo. Uno dei punti forti è un bellissimo capello piumato, con pennacchi multicolore ancora in condizioni quasi perfette.

In questo museo, si trova anche una riproduzione fedele su vasta scala delle Linee di Nazca.

Find us on

We are part of