nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image

Puerto Maldonado

Puerto Maldonado: il punto di accesso più facile all’Amazzonia peruviana

Puerto Maldonado è il punto di partenza ideale per esplorare i tesori nascosti della lussureggiante giungla amazzonica. Situato nella regione di Madre de Dios – a meno di un’ora di volo da Cusco – Puerto Maldonado è il punto di accesso più facile all’Amazzonia peruviana. Appena scesi dall’aereo si è già nella foresta pluviale e dopo pochi minuti inizierà l’escursione ai fiumi Madre de Dios e Tambopata.

La temperatura media a Puerto Maldonado si aggira sui 25º tutto l’anno e nella foresta pluviale vivono molte specie di pianti e animali autoctoni come il lupo e il daino Blastocerus dichotomus.

Le principali aree di ecoturismo accessibili da Puerto Maldonado sono: la Riserva Nazionale di Tambopata, il Parco Nazionale di Bahuaja-Sonene e la Riserva di Manu

Riserva Nazionale di Tambopata – Candamo

Questa riserva è situata all’incrocio dei fiumi La Torre e Tambopata e si estende su un’area di 1 milione e mezzo di ettari. Nella Riserva Nazionale di Tambopata esiste uno degli ecosistemi più bio diversificati dell’Amazzonia peruviana: 151 specie di libellule, 1122 specie di farfalle, 570 specie di uccelli e 29 specie di coleotteri tigre.

Parco Nazionale di Bahuaja-Sonene

Il Parco Nazionale di Bahuaja-Sonene si estende su oltre 1,1 milioni di ettari ed è il terzo più grande con l’unica savana tropicale umida del Peru e copre le regioni di Madre de Dios e Puno fino alla Bolivia. In questo parco vivono le Ara Macao che si nutrono di argilla e fango ricchi di minerali presenti per via dell’erosione del fiume. In queste ‘colpas’ diversi uccelli come i macao, i pappagalli e i parrocchetti si radunano ogni giorno per mangiare l’argilla creando uno spettacolo molto colorato e unico detto “colpeo”. Per circa 25-30 minuti questi uccelli ingeriscono i minerali benefici per integrare la loro dieta e che pare siano anche un antidoto per gli effetti velenosi di taluni frutti selvatici.

Le specie più importanti che vivono nel parco di Bajuja-Sonene sono il formichiere gigante, la lontra gigante, il caimano nero e l’arpia.

Lago Sandoval

Questa zona protetta si trova a 10 km dalla città di Puerto Maldonado. Il Lago Sandoval è indubbiamente una delle principali destinazioni nei dintorni di Puerto Maldonado. Il Lago Sandoval è lungo circa 3 km, largo 1 km e profondo 3 meri. È circondata da grandi paludi ed acquitrini dove crescono le palme aguaje e altre piante esotiche. Fra le principali piante troviamo platanillos, ungurahuis, alberi di kapok, mogano e palme della Mauritania che crescono fino a 30 metri di altezza. Questo è anche un habitat per molte varietà di uccelli come cormorani, tucani, macao, pappagalli, aironi bianchi e le Anhima cornute, assieme ad una specie di gallinelle selvatiche colorate chiamate “hoatzin” o “shansho” con un ciuffo di penne sulla testa. Ci sono anche tapiri, tartarughe, lontre dette anche “lupi di fiume” e specie di lucertole fra le quali la lucertola nera.

Find us on

We are part of