nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image nivo slider image

Viaggio all’Isola di Pasqua

L’Isola di Pasqua, parte del Cile, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, è una delle isole abitate più remote del mondo e una delle più misteriose con le oltre 800 statue in pietra, i moai, che nessuno sa cosa rappresentino; forse erano erette in onore degli antenati o capitribù. Il panorama, con vulcani estinti sullo sfondo, è pittoresco e attira turisti da tutto il mondo. La natura dei luoghi offre molte attività fra cui nuoto sott’acqua, surfing, cavallo, spiagge o trekking. Lontana dai grandi flussi turistici per via della posizione geografica, questa destinazione eco-turistica è un must per chi è alla ricerca di magia e misticismo.

Prezzo del tour (per persona) USD$: 740
Partenza tutto l’anno

Prenota Adesso!

Giorno 1: Isola di Paqua

Partenza in aereo da Santiago del Cile alla volta dell’enigmatica Isola di Pasqua e arrivo in albergo dove alloggerete.

Giorno 2: Tour privato di Anakena

Isola di Paqua: Tour privato di Anakena

Dopo la prima colazione visita ad Anakena, il luogo del primo insediamento sull’isola. Potrete anche visitare Vahiu, dove si erge un antico tempio e diverse statue moai semi distrutte durante conflitti tribali. Poi vi dirigerete ad Akahanga per vedere altre statue moai erette in diversi periodi storici. Il vulcano Rano è molto interessante per via delle oltre 300 statue che non furono mai finite. Potrete anche ammirare il più grande moai portato sull’isola e una pietra rotonda detta l’ombelico del mondo. Arrivati ad Ahu e Ngau Ngau scoprirete dei maoi restaurati con i loro pukaos (ciuffi sulla testa). Dopo una sosta per il picnic a Rano Raraku finirete la gita sulle stupende spiagge di Anakena. Rientro in albergo.

Giorno 3. Orongo

Isola di Paqua: Orongo

Dopo colazione, inizia l’escursione di mezza giornata a Orongo e il suo spettacolare Parco Nazionale. È il luogo di origine del culto del Tangata Manu o ‘ornitologo’ e potrete ammirare molto petroglifi. Il tour proseguirà alla volta del vulcano Rano Kau da dove si possono ammirare panorami mozzafiato su tutta l’isola. Seguiranno le caverne di Ana Kai Tangata (dette anche caverne dei cannibali) con le effigi di uccelli dipinte usando pigmenti naturali, e alcuni ieroglifi. Rientro in albergo con pomeriggio e serata liberi.

Giorno 4. Ahu Akivi

Isola di Paqua: Ahu Akivi

Dopo la colazione in albergo, visita al sito sacro di Ahu Akivi per ammirare le uniche statue maoi rivolte al mare, le caverne di Ana Te Pahu, in origine create dalla lava incandescente, e Puna Pau, una cava di pietra vulcanica rossa (detta scoria) usata per i pukaos o ciuffi delle statue. Rientro in albergo per l’ultima serata sull’isola.

Giorno 5. Rientro a Santiago

Dopo l’ultima colazione sull’isola, transfer in aeroporto per il volo di rientro a Santiago de Chile.

Il tour comprende:

  • Transfer private da e per l’aeroporto
  • Trasporto turistico durante le escursioni
  • Tutti i biglietti di entrata per i luoghi elencanti nel programma
  • Servizi con guida in spagnolo
    • Tour privato di Anakena
    • Tour privato di Orongo
    • Tour privato di Ahu Akivi
  • Colazione


Supplemento singola:USD$ 390

Non sono compresi:

  • Voli:
    • Santiago de Chile-Isola di Pasqua
    • Isola di Pasqua-Santiago de Chile
    • Biglietti aerei internazionali per e da Santiago de Chile
  • Entrata al Parco Rapa Nui USD$ 65
  • Altri pasti non precisati
  • Spese personali come telefono, lavanderia, ecc.
  • Assicurazione per furti o perdite o altri sinistri
  • Altri extra non precisati

 

Prenota Adesso!

Find us on

We are part of